5/5

Modalità operative e strumenti per l’applicazioni della direttiva Atex FAD(RSPP/ASPP)

71 €

Descrizione del Corso

Il rischio di atmosfere esplosive è contemplato sia nel Titolo XI del D.Lgs. 81 del 9 aprile 2008 (recepimento della Direttiva ATEX 1999/92/CE che riguarda i requisiti minimi per il miglioramento della tutela, della sicurezza e della salute dei lavoratori esposti al rischio di atmosfere esplosive), che nel Capitolo V.2 del D.M. 3 agosto 2015 (Codice di prevenzione incendi), in cui la regola tecnica verticale V.2, descrive i criteri di valutazione e riduzione del rischio di esplosione nelle attività soggette dove sono presenti sostanze infiammabili allo stato di gas, vapori, nebbie o polveri in deposito, in ciclo di lavorazione o di trasformazione, in sistemi di trasposto, manipolazione o movimentazione.

Di conseguenza, il responsabile dell’attività soggetta ha l’obbligo di valutare il rischio per atmosfere esplosive, individuando le misure tecniche necessarie al conseguimento dei seguenti obiettivi:

  • prevenire la formazione di atmosfere esplosive;
  • evitare le sorgenti di accensione di atmosfere esplosive;
  • attenuare i danni di un’esplosione in modo da garantire la salute e la sicurezza degli occupanti.

Destinatari:

– Ordini professionali, in particolare: Ingegneri, Periti Industriali, Architetti

– Consulenti per la sicurezza nei luoghi di lavoro;

– Progettisti ed installatori di impianti;

– Progettisti ed installatori di macchine;

– Costruttori di macchine e componenti elettrici;

– Verificatori;

– Organismi di controllo (Organismi autorizzati, ASL, ARPA, Ispettorato del Lavoro, VV.FF.)

Programma: 

Principi di chimica-fisica e caratteristiche delle esplosioni.
Riferimenti legislativi e normativi in materia di atmosfere esplosive.
Classificazione delle zone con pericolo di esplosione per gas/vapori/nebbie infiammabili e polveri combustibili:

–        IEC 60079-10-1-2020: Explosive atmospheres – Part 10-1: Classification of areas – Explosive gas atmospheres

–        CEI EN 60079-10-2-2016: Atmosfere esplosive – Parte 10-2: Classificazione dei luoghi – Atmosfere esplosive per la presenza di polveri combustibili.

Gestione dei rischi da atmosfere esplosive

Deducibilità integrale delle spese  – A partire dal periodo d’imposta 2017, i liberi professionisti possono dedurre integralmente le spese sostenute per i corsi di aggiornamento professionale incluse le spese di viaggio e soggiorno. Infatti ai sensi dell’art. 54 co. 5 del TUIR (come modificato dalla L. 81/2017), le spese per l’iscrizione a master e a corsi professionali e le relative spese di viaggio e soggiorno diventano deducibili al 100% dal reddito di lavoro autonomo entro il limite annuo di 10.000 €.

Vantaggi del Corso

Obiettivi del corso

Il corso si prefigge, pertanto, lo scopo di indicare le modalità operative e gli strumenti per ottemperare ai suddetti obblighi. Saranno in particolare approfondite le metodologie per la classificazione delle aree pericolose e la valutazione del rischio da atmosfere, con  l’illustrazione di casi applicativi.

Crediti Formativi e Validità Accreditamenti

  • Si rilasciano n.9 Crediti per  RSPP.

CF RILASCIATI

Il Docente

Dott. Gaspare Giovinco.
Ricercatore confermato nel SSD ING-IND/10 Fisica Tecnica Industriale
presso il Dipartimento di Ingegneria Civile e Meccanica (DICeM)
dell’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale

Curriculum_Vitae_Gaspare_Giovinco_22_09_2021

IMG_7902 (1)[12210]

Contenuto del Corso

Vuoi iniziare subito questo corso? Acquistalo in pochi click!

Alla fine del percorso, ottieni il certificato direttamente sul tuo account

Scroll to Top

Accedi

Accedi

Registrati

Registrati

Non hai ancora un account? Registrati in pochi click!

Accedi

Accedi

Registrati

Registrati

Non hai ancora un account? Registrati in pochi click!

Accedi

Registrati

Non hai ancora un account? Registrati in pochi click!

Please accept the Terms and Conditions to proceed.

Conferma via mail la tua registrazione!

Grazie per esserti registrato alla piattaforma di SonTraining, controlla la mail che ti abbiamo inviato e clicca sul link di verifica per confermare la tua registrazione alla nostra piattaforma.

All’interno della mail troverai: 

1. Il link di verifica della tua mail
2. Il link per completare il tuo profilo
 3. Il riepilogo dei tuoi dati di accesso

Per ogni ulteriore informazione, clicca sul bottone “Aiuto” o compila il modulo di contatto.

Accedi

Hai dimenticato la password?

Registrati

Non hai ancora un account? Registrati in pochi click!